Castellaneta

Situata sui fianchi di un'altura e a strapiombo su una gravina di 108 mt., nel cuore della Terra delle Gravine, Castellaneta è un Centro della provincia di Taranto. Lo stemma civico è del 1975 su cui è raffigurato un castello sormontato da tre torri merlate. Circa le sue origini, i pareri sono discordanti in quanto c'è chi sostiene che gli abitanti superstiti di due centri vicini, distrutti dai saraceni, si fossero rifugiati in questo luogo, più facilmente difendibile, chiamandolo "Castellum munitum" che in seguito divenne "Castellanito", poi Castellaneta; ed altri che indicherebbero col nome "Castellanea" il centro d'origine medievale.

Castellaneta iniziò la sua ascesa dopo che le truppe normanne con a capo Roberto il Guiscardo conquistò queste terre. Nel 1088 divenne sede vescovile. Fu fedele agli spagnoli nelle lotte fra Francesi e Aragonesi, meritando il titolo di "Fidelissima Civitas".

Castellaneta diede i natali a Rodolfo Guglielmi, noto come Rodolfo Valentino (1895-1926), primo mito del cinema internazionale cui è stato dedicato un museo documentario per il centenario della sua nascita.

Il 10 % della produzione nazionale della qualità uva Italia proviene dalle fertili campagne di Castellaneta.

Scheda

  • • Comune Castellaneta
  • • Provincia Taranto
  • • Codice postale 74011
  • • Abitanti 17.144
  • • Comuni confinanti Ginosa, Gioia del Colle (BA), Laterza, Mottola, Palagianello, Palagiano

Nel presente sito Cisa S.p.A. fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione e quindi raccolgono informazioni sull'uso del sito da parte dei visitatori.

Proseguendo con la navigazione accetti l'uso dei cookie.